Anche i traduttori vanno in vacanza…

Un piccolo saluto a tutti i follower. Agosto è storicamente il mese delle ferie di massa, le aziende chiudono per un paio di settimane, è probabile che ci sia un calo di lavoro e quindi perché non approfittare per andare in vacanza anche noi? Sia pur solo per staccare letteralmente il pc e liberare la mente da tutte le attività connesse alla nostra professione.

Mi ritrovo ora, durante la settimana di Ferragosto, ferma “forzatamente”, nel senso che purtroppo quest’anno le vacanze al mare o montagna che sia saltano, quindi mi sento quasi un pesce fuor d’acqua a non aver niente da fare. Abituata a una miriade di cose e attività da seguire, il totale relax quasi mi “spaventa”. Ma va bene così, bisogna rigenerarsi, per poi partire più carichi e pieni di buoni propositi. Cerco di rilassarmi, ma la mente non dà tregua, non è capace di non pensare: è tutta un’attività di pensieri, idee che circolano, attività da proporre in futuro che vanno e vengono, libri da leggere, approfondimenti da fare. E in questo mio relax, le nuove idee affiorano numerose. Non vi anticipo nulla di specifico. Posso solo dirvi che il mio sito internet www.studioacler.com da settembre assumerà una nuova veste grafica, e proporrò molte attività interessanti per gli aspiranti traduttori e per chi ha intenzione di reinventarsi un po’. Quindi rimanete sintonizzati!

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...