Come diversificare la propria attività

Oggi come oggi la diversificazione della propria attività professionale è quanto mai fondamentale, sia per poter offrire al cliente un servizio esteso e completo, sia per non rischiare di rimanere a mani vuote, soprattutto in un periodo come quello attuale.

Vi voglio proporre oggi un estratto dal mio e-book  7 modi per diversificare la propria attività di traduzione, che potete scaricare gratuitamente, con un semplice retweet, dal mio sito a questo link.

[…] Un’attività di diversificazione molto interessante riguarda la creazione di webinar. Si tratta di seminari online, da tenere su piattaforme dedicate, che permettono di approfondire determinati argomenti e creare corsi di formazione specifici. Un traduttore tendenzialmente si specializza in uno o più ambiti precisi, per cui perché non sfruttare le proprie conoscenze e metterle a disposizione di altre persone? Ecco un modo utile e al contempo divertente per farlo: progettare un webinar o una serie di webinar su un dato argomento.

Ok, direte, sembra tutto molto bello, ma sarà complicato organizzare una cosa simile. Niente di più sbagliato! In quanto agli aspetti tecnici, possiamo per esempio affidarci a dei siti web specifici che permettono di organizzare seminari online scegliendo data e ora preferite, nonché ambito di intervento. A questo proposito segnalo www.eCPDwebinars.com e www.proz.com, che offrono un ottimo servizio per la creazione di webinar, anche perché si è seguiti passo passo dai membri dello staff, per cui è impossibile sbagliare. Per poter offrire un webinar, una volta deciso l’argomento, è necessario creare una presentazione in PowerPoint, in modo da illustrare con delle slide le tematiche che si vogliono affrontare.

Segnalo altri due strumenti molto diffusi attualmente, GoToWebinar e GoToTraining, visibili al link www.gotomeeting.it. Si tratta di una piattaforma che permette di svolgere webinar e corsi. Si possono provare gratuitamente per 30 giorni, dopo di ché, per poterli utilizzare, è necessario acquistarli. Ci sono varie offerte di acquisto, in base a determinate caratteristiche, quali il numero massimo di partecipanti, la possibilità di registrare le lezioni, la possibilità di caricare documenti, ecc.

Infine, per dovere di precisione, ricordo che esistono anche strumenti open source che permettono di organizzare webinar. Tutto sta nel trovare lo strumento giusto che offra le caratteristiche che cerchiamo. Per una tabella riassuntiva e comparativa, rimando a questa pagina che offre un’interessante panoramica degli strumenti a pagamento e open source attualmente disponibili online.

Ma come funzionano questi webinar da un punto di vista pratico? Gli iscritti si collegano all’ora prestabilita e avviene la presentazione dell’argomento, con possibilità di far avere a tutti una registrazione dell’incontro, oltre alla presentazione in PowerPoint mostrata. Generalmente il presentatore rende “muti” i partecipanti, in modo che non ci siano rumori di sottofondo. Poi, al termine della lezione/webinar di solito vi è una fase dedicata alle domande e risposte.

Ritengo che questa attività sia particolarmente stimolante per varie ragioni. Innanzitutto permette di condividere conoscenze specialistiche con altri traduttori o esperti in ambito linguistico. Allo stesso tempo dà la possibilità di apprendere cose nuove, grazie all’interazione con i partecipanti al webinar. Infatti è possibile dare voce ai partecipanti che possono esprimere eventuali dubbi o perplessità, apprezzamenti o semplicemente richiedere consigli. Non si tratta quindi di seminari statici o “lezioni frontali”, ma di veri e proprio momenti di condivisione di saperi e conoscenze.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...