Welcome back

Eccomi, finalmente torno operativa. Le vacanze (brevi) sono terminate, e si torna alla normalità.

Quest’estate è stata davvero impegnativa per me. Come già specificato nel mio precedente post, sono stata particolarmente impegnata con l’azienda di famiglia, mentre sul fronte lavorativo mio personale in particolare il mese di agosto ha visto un picco verso l’alto di richieste di traduzione (strano forse? Non proprio, considerando che non parlo di committenti italiani, bensì stranieri). Non mi posso quindi lamentare da questo punto di vista.

Dall’altro, ipotizzando un calo fisiologico nei mesi estivi, ero già pronta a cimentarmi con il mio sito web, cosa che non sono riuscita a fare. Mi ero prefissata il nuovo lancio il primo settembre, ma anche questo slitterà un po’ più avanti. Niente paura, ora mi rimbocco le maniche e via!

Sono tornata dalle vacanze al mare da qualche giorno e posso lanciarmi in qualche riflessione:

  • innanzitutto, mentre ero in vacanza, sono riuscita a staccare completamente dal lavoro, cosa che generalmente non mi riesce proprio bene. Di solito la testa è sempre alla ricerca di idee, progetti, attività, mentre in questi giorni non ho assolutamente pensato a traduzioni ed e-mail varie;
  • ecco, se vogliamo essere sinceri, non mi sono proprio rigenerata, non è stata una vacanza di relax perché due bambine rispettivamente di 9 mesi e 5 anni e mezzo non me lo hanno permesso! Ma almeno loro si sono divertite… 🙂
  • sono giunta alla conclusione che devo prendermi qualche giorno di libertà in più ogni tanto perché mi sono resa conto che sono troppo “fissata” con il lavoro. Mi spiego: come detto sopra, non riesco mai veramente a staccare completamente il cervello da tutto quello che ruota attorno al mio business, e ciò non va propriamente bene. Un giorno o due ogni tanto, ogni mese magari, dovrei prendermelo, se non per me stessa (vedi sopra, due figliole in piena crescita!), per staccare la testa proprio e non pensare assolutamente a niente! Vediamo se riesco a mettere in pratica questo nuovo e buon proposito settembrino;
  • altro aspetto che devo assolutamente mettere in pratica è che devo programmare con largo anticipo i miei post sul blog, considerate tutte le altre attività che mi impegnano costantemente, onde evitare di saltare qualche settimana, come purtroppo mi è già capitato. Qui si tratta di organizzazione, devo rientrare in carreggiata!
  • settembre ricco di buoni propositi: decluttering del mio ufficio. La mia bimba piccola ha iniziato a gattonare molto attivamente e va a scovare di tutto e di più sugli scaffali e nei cassetti, tra l’altro cose che non ricordavo nemmeno di avere e che, in tutta onestà, non mi servono. Quindi diamo una sistemata approfondita! A tal proposito ho trovato recentemente un sito web che si occupa proprio di decluttering (con idee interessanti per casa, lavoro, scuola e molto altro) e che vi segnalo: I Heart Planners.

Si ritorna quindi alla routine di sempre, con tante idee e progetti nel cassetto da mettere in pratica, basterebbe solo qualche ora in più al giorno!! Ma diamo tempo al tempo, con calma sono fiduciosa che riuscirò a fare tutto!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...